Individuato dalla Regione il CTMO dell’Azienda Ospedaliera GOM di Reggio Calabria quale Centro Regionale per il trattamento di pazienti con terapie avanzate CAR-T

Individuato dalla Regione il CTMO dell’Azienda Ospedaliera GOM di Reggio Calabria quale Centro Regionale per il trattamento di pazienti con terapie avanzate CAR-T

  La Regione Calabria ha concluso l’istruttoria con cui ha individuato il Centro Trapianti Midollo Osseo (CTMO) dell’Azienda Ospedaliera GOM di Reggio Calabria quale Centro Regionale per il trattamento di pazienti con terapie avanzate CAR-T. La definizione dell’iter è stato sancito in un incontro presieduto dal Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, a cui hanno(…)

Leggi di più

“GENTE IN ASPROMONTE, SECONDA EDIZIONE”, AD AFRICO ANTICO IL 29 E 30 AGOSTO

“GENTE IN ASPROMONTE, SECONDA EDIZIONE”, AD AFRICO ANTICO IL 29 E 30 AGOSTO

 “Gente in Aspromonte, seconda edizione” si svolgerà il 29 e 30 agosto 2019 presso il Rifugio Carrà nei pressi dell’abitato di Africo Antico e nel borgo di Bova. L’edizione di quest’anno è articolata sul racconto delle buone pratiche portate avanti in Calabria e in Aspromonte con la partecipazione diretta dei protagonisti. La due giorni si(…)

Leggi di più

LE CHIESE REGGINE: CHIESA DI SAN GIUSEPPE AL CORSO

LE CHIESE REGGINE: CHIESA DI SAN GIUSEPPE AL CORSO

 Uno degli edifici sacri ubicati nel centro storico di Reggio Calabria è la Chiesa di San Giuseppe al Corso sul centralissimo Corso Garibaldi tra le vie Palamolla e II Settembre. La chiesa fu edificata una prima volta, su un sito diverso da quello attuale, nel 1598 su progetto dell’architetto Pedace. Dopo gli ingenti danni subiti(…)

Leggi di più

LE CHIESE REGGINE: CHIESA DI SAN GIORGIO AL CORSO

LE CHIESE REGGINE: CHIESA DI SAN GIORGIO AL CORSO

 Tra gli edifici sacri nel centro storico di Reggio Calabria spicca la piccola chiesa di San Giorgio al Corso. Dedicata al santo patrono della città, è ubicata sul centralissimo Corso Garibaldi dove volge il portale principale e costeggia, sul lato nord, la via Giudecca con il suo tapis roulant. Nel tempo è stata conosciuta con(…)

Leggi di più

I PALAZZI REGGINI: PALAZZO LAFACE

I PALAZZI REGGINI: PALAZZO LAFACE

 Sul lato Nord di Piazza del Duomo a Reggio Calabria, fra il corso Garibaldi e via Tommaso Campanella, sorge palazzo Laface di proprietà dell’omonima famiglia. Rappresenta, dal punto di vista architettonico uno dei più importanti edifici reggini in stile liberty, con all’interno pavimentazione in graniglia di marmo, ricche pareti scandite dall’alternarsi di paraste e cornici(…)

Leggi di più

STORIA REGGINA: LA BATTAGLIA DI PIAZZA DUOMO

STORIA REGGINA: LA BATTAGLIA DI PIAZZA DUOMO

 La battaglia di Piazza Duomo vide contrapposti l’esercito borbonico delle Due Sicilie e i garibaldini della Spedizione dei Mille. Fu combattuta nell’omonima piazza di Reggio Calabria il 21 agosto del 1860 con la vittoria dei garibaldini. Già nei giorni precedenti la battaglia, vi erano stati vari sbarchi di forze garibaldine sulle coste ioniche reggine, l’ultimo di questi(…)

Leggi di più

LE CHIESE REGGINE: LA CHIESA DI SAN SEBASTIANO MARTIRE AL CROCEFISSO

LE CHIESE REGGINE: LA CHIESA DI SAN SEBASTIANO MARTIRE AL CROCEFISSO

 La chiesa di San Sebastiano Martire al Crocefisso conosciuta come “chiesa del Crocefisso”, ubicata nell’omonima via, è uno degli edifici sacri presenti nel centro storico di Reggio Calabria. In stile classicheggiante si eleva su un rialzo del terreno. Il prospetto principale si presenta diviso in tre piani trabeati. Quello superiore termina con un timpano triangolare(…)

Leggi di più

LE PIAZZE DI REGGIO: PIAZZA DUOMO

LE PIAZZE DI REGGIO: PIAZZA DUOMO

 Una delle piazze più importanti della città di Reggio Calabria è Piazza del Duomo (anticamente chiamata Tocco Grande). Di pianta quadrata, cuore religioso del territorio reggino, è ubicata nel centro storico dinanzi la Cattedrale, in posizione obliqua rispetto ai punti cardinali. Ricca di una fitta vegetazione, è delimitata dalla via Tommaso Campanella e dal Corso Garibaldi, sugli altri(…)

Leggi di più

GLI EDIFICI STORICI REGGINI: IL PALAZZO DEI TRIBUNALI

GLI EDIFICI STORICI REGGINI: IL PALAZZO DEI TRIBUNALI

 Uno degli edifici storici di Reggio Calabria è il  Palazzo dei Tribunali. L’edificio è ubicato nella parte alta del centro storico della città  frontalmente al castello Aragonese occupando l’isolato tra la via Girolamo Arcovito e la via Domenico Muratori. Ospita alcuni uffici giudiziari tra i quali la Corte d’Assise e la Corte d’Appello. La posa della(…)

Leggi di più

MONUMENTI REGGINI: STELE DEL PARTIGIANO

MONUMENTI REGGINI: STELE DEL PARTIGIANO

 Sull’onda dell’entusiasmo per la conclusione del secondo conflitto mondiale e la fine della dittatura fascista, le istituzioni reggine decisero di collocare in città uno dei simboli della nuova Italia repubblicana e antifascista: la Stele del Partigiano. Essa è ubicata all’interno della Villa Comunale, che sorge lungo il corso Giuseppe Garibaldi, l’arteria principale della città di(…)

Leggi di più

MONUMENTI REGGINI: I BUSTI ALL’INTERNO DELLA VILLA COMUNALE

MONUMENTI REGGINI: I BUSTI ALL’INTERNO DELLA VILLA COMUNALE

 Nel 1907, alla presenza del Re, Vittorio Emanuele III, fu inaugurato il busto bronzeo del Re Umberto I, realizzato dallo scultore oppidese Albano Barca Concesso. Da quella data i giardini pubblici di Reggio Calabria (oggi conosciuti come Villa Comunale) presero il nome di “Giardini Pubblici Umberto I”. Il busto del re Umberto I è posizionato(…)

Leggi di più

LE CHIESE REGGINE: MADONNA DEL CARMINE

LE CHIESE REGGINE: MADONNA DEL CARMINE

 Nel centro storico di Reggio Calabria, ubicata ai margini dell’omonima Piazza, si può ammirare la chiesa della Madonna del Carmine. Esternamente la chiesa si presenta con un’architettura semplice e lineare, l’unico decorazione è rappresentata un bassorilievo in marmo bianco della Madonna col Bambino posizionato sopra quattro feritoie al di sopra del portale principale. La torre(…)

Leggi di più

LE CHIESE REGGINE: CHIESA DI GESU’ E MARIA

LE CHIESE REGGINE: CHIESA DI GESU’ E MARIA

 Uno dei tanti edifici sacri ubicati nel centro storico di Reggio Calabria è la chiesa di  Gesù e Maria tra la via del Torrione e la via Crisafi. Su progettazione dell’ingegnere Gino Zani fu ricostruita nello stesso sito in cui sorgeva prima del terremoto del 28 dicembre 1908 che la distrusse. Esternamente la chiesa, in stile(…)

Leggi di più

LA CAVERNA DI VALANIDI (O DELLA LAMIA) NEL RICORDO DI CARBONE GRIO

LA CAVERNA DI VALANIDI (O DELLA LAMIA) NEL RICORDO DI CARBONE GRIO

 “La più bella di queste escavazioni del subappennino calabrese è certo quella di Valanidi […]. I contadini e pastori dei dintorni la chiamano Lamia, che in dialetto del paese suona ‘volta o sotterraneo’. Da lungo tempo venivan date incerte notizie sulla tipografia e la natura di quella escavazione; tanto che alcuni vecchi cronisti, e molti(…)

Leggi di più

LE GROTTE REGGINE: GROTTA LAMIA A MONTEBELLO JONICO

LE GROTTE REGGINE: GROTTA LAMIA A MONTEBELLO JONICO

 La Grotta della Lamia rappresenta a tutt’oggi la più grande ed estesa emergenza ipogea naturale nota nella provincia di Reggio Calabria. Un’importanza del resto rimarcata dalle stesse tradizioni popolari che la vorrebbero collegata, per ignote vie sotterranee, al territorio di Melito Porto Salvo, ubicato oltre 5 chilometri più a sud. Molto simile,quanto a conformazione generale,(…)

Leggi di più

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DI SANT’ARSENIO

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DI SANT’ARSENIO

 Nell’entroterra di Reggio Calabria, nella frazione Armo si trova la Grotta di Sant’Arsenio, una cavità di modestissimo sviluppo, aperta dentro un’arenaria pliocenica molto tenera e costituita da un unico ambiente diffusamente illuminato dalla luce esterna. Il toponimo con cui il sito è noto viene riferito alla presenza, nella zona, di insediamenti di monaci eremiti ma nulla,(…)

Leggi di più

LE GROTTE DEL REGGINO: LA GROTTA DA’ PIRTUSA

LE GROTTE DEL REGGINO: LA GROTTA DA’ PIRTUSA

 Nell’entroterra di Reggio Calabria, nella frazione Armo si trova la Grotta da’ Pirtusa. Una cavità di modeste dimensioni che si apre alla base di una bassa parete costituita da un’arenaria pliocenica molto friabile. Un imbocco a forma di semicerchio irregolare permette di accedere all’inizio di una vasta condotta in salita, dal suolo ora invaso da(…)

Leggi di più

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DEL MARMO

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DEL MARMO

 La Grotta del Marmoè situata tra le ripide pareti calcaree della cosiddetta “Timpa ‘i Pettu”, alle porte del centro abitato di Canolo provenendo da Agnana Calabra. L’ingresso, di dimensioni assai modeste (1×0,50), si sviluppa sul fronte estrattivo di una cava di calcare ormai in abbandono. La grotta deve il suo nome proprio alla compattezza del(…)

Leggi di più

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DELL’EREMITA

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DELL’EREMITA

 La Grotta dell’Eremita è situata alla base delle ripide pareti calcaree della cosiddetta “Timpa ‘i Pettu”, alle porte del centro abitato di Canolo provenendo da Agnana Calabra. Questa cavità è stata segnalata nel 2000 al Catasto delle Grotte della Calabria dal G.S. “Le Grave” di Verzino. L’imbocco, raggiungibile con una breve rampicata lungo una china(…)

Leggi di più

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DI ZAGARIA

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DI ZAGARIA

 La grotta di Zagaria, ubicata a 575 metri di altitudine s.l.m. sulla sinistra idrografica del torrente Pachina, è stata segnalata nel 2000 al Catasto delle Grotte della Calabria dal G.S. “Le Grave” di Verzino (essa è nota localmente anche con i nomi di Grotta ‘i lunchi o Grotta ‘i Ciurla). L’entrata, seminascosta da un rialzo(…)

Leggi di più

ALLE ORIGINI DEL CULTO MARIANO NELLA GROTTA DI SANTA MARIA DELLA STELLA

ALLE ORIGINI DEL CULTO MARIANO NELLA GROTTA DI SANTA MARIA DELLA STELLA

 “Non lungi da Pazzano, non Ignobil Villaggio della Città di Stilo, si erge un gran monte con nome Cucumella. Quivi per la parte, quale si sporge in mare, si apre una Grotta, per la quale si scende giù per gradini 75 ad una divota Cappella […]. L’anno 1562 un tal Vascello veleggiando per Crotone, come(…)

Leggi di più

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DI SANTA MARIA DELLA STELLA

LE GROTTE DEL REGGINO: GROTTA DI SANTA MARIA DELLA STELLA

 La cavità è situata nel territorio di Pazzano e si apre in superficie con due ingressi poste a quote differenti: quello superiore costituisce di fatto l’accesso principale e conduce in uno spazio sotterraneo adibito a luogo sacro. Nel sito, infatti, già sede di fenomeni di eremitaggio alla fine del I millennio, si è radicato in(…)

Leggi di più

ELEZIONI SENATO:LEGA PERDE IL SEGGIO IN CALABRIA ASSEGNATO A SALVINI, CALIGIURI DI FORZA ITALIA NEO SENATRICE

ELEZIONI SENATO:LEGA PERDE IL SEGGIO IN CALABRIA ASSEGNATO A SALVINI, CALIGIURI DI FORZA ITALIA NEO SENATRICE

 L’aula di Palazzo Madama ha confermato il voto della giunta restituendo a Forza Italia il seggio in un primo momento erroneamente assegnato alla Lega. Fulvia Caligiuri è ufficialmente senatrice a scapito del seggio di Matteo Salvini.  

Leggi di più

REGIONE CALABRIA: FISSATA L’APERTURA DEL CALENDARIO VENATORIO

REGIONE CALABRIA: FISSATA L’APERTURA DEL CALENDARIO VENATORIO

 E‘ stato approvato con delibera della Giunta regionale n.336 dello scorso 26 luglio, il calendario venatorio per la stagione 2019-2020. Il calendario prevede tre giornate di preapertura, fissate nei giorni 1, 7 e 8 settembre, con la possibilità dell’utilizzo dei cani da riporto per il recupero dei capi abbattuti nelle tre giornate. L’apertura generale, invece,(…)

Leggi di più

REGGIO CALABRIA: OPERAZIONE “LIBRO NERO”, IL VIDEO DELLE INTERCETTAZIONI

REGGIO CALABRIA: OPERAZIONE “LIBRO NERO”, IL VIDEO DELLE INTERCETTAZIONI

 In un video visibile sulla pagina facebook della Questura di Reggio Calabria alcune intercettazioni riguardante l’operazione “libro nero” che ha portato all’arresto di politici e imprenditori. [VIDEO]

Leggi di più

‘NDRANGHETA: OPERAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO, ARRESTI ECCELLENTI DI POLITICI E IMPRENDITORI E SEQUESTRO DI BENI [NOMI]

‘NDRANGHETA: OPERAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO, ARRESTI ECCELLENTI DI POLITICI E IMPRENDITORI E SEQUESTRO DI BENI [NOMI]

 Alle prime ore della mattinata odierna, a conclusione di complesse ed articolate indagini condotte dalla Polizia di Stato, sotto le direttive della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Giovanni BOMBARDIERI, con il coordinamento dei Sostituti Procuratori Stefano MUSOLINO e Walter IGNAZITTO, gli investigatori della locale Squadra Mobile e(…)

Leggi di più

L’Arma dei Carabinieri ringrazia la Polizia di Stato per la vicinanza dimostrata in occasione dell’accoltellamento del Vice Brigadiere REGA

L’Arma dei Carabinieri ringrazia la Polizia di Stato per la vicinanza dimostrata in occasione dell’accoltellamento del Vice Brigadiere REGA

 In relazione al gravissimo evento delittuoso che ha portato l’ennesimo Lutto nella  Nostra grande Famiglia solo poche ore fa, la Centrale Operativa del Comando Provinciale di Reggio Calabria e l’Arma dei Carabinieri in tutte le sue componenti, ringraziano “i  Cugini” della Questura di Reggio Calabria e di tutte le altre Questure/Commissariati /Reparti della Polizia di(…)

Leggi di più

ALPINISTI REGGINI CONQUISTANO LA VETTA DEL MONTE CERVINO

ALPINISTI REGGINI CONQUISTANO LA VETTA DEL MONTE CERVINO

 Lo scorso 23 luglio due alpinisti reggini, soci del Club Alpino Italiano – sezione Aspromonte di Reggio Calabria,  hanno conquistato la vetta del monte Cervino a quota 4.478 metri. L’impresa è stata compiuta da Peppe Romeo di Sant’Alessio in Aspromonte e Pino Perrone di Delianuova, raggiungendo la vetta alpina (la terza cima più alta d’Italia) scalando la via(…)

Leggi di più

‘Dammene Ancora’, il singolo di Cresh King che ‘seduce’ l’estate

 L’estate, si sa, è fatta di mare, sole e musica. Quando si parla di musica in estate, la parola d’ordine è: tormentone. Pubblicato il 22 luglio scorso, il brano ‘Dammene Ancora’ ha tutte le carte per poterlo diventare. Il singolo, disponibile su Spotify e tutti i Digital Stores, porta la firma di Cresh King, artista(…)

Leggi di più

LE ZANZARE PUNGONO CHI HA IL SANGUE DOLCE? COME RESPINGERLE?

LE ZANZARE PUNGONO CHI HA IL SANGUE DOLCE? COME RESPINGERLE?

  Il mito romantico che la dolcezza del nostro sangue attiri le zanzare esiste da sempre ed è difficile dire come sia nato. Forse perché alcuni insetti sono noti impollinatori e attratti dal nettare dolce delle piante, si è pensato che le zanzare si comportassero in modo simile? O forse perché dire a un amico(…)

Leggi di più

« Older Entries Newer Entries »