Scilla

NEL REGGINO: SUL LUNGOMARE CON 400 GRAMMI DI ERBA, ARRESTATI [NOMI]

NEL REGGINO: SUL LUNGOMARE CON 400 GRAMMI DI ERBA, ARRESTATI [NOMI]

 Accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, sono stati tratti in arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Villa San Giovanni durante un servizio di controllo del territorio. Gli arrestati sono Francesco Cimarosa, 23enne di Scilla, già conosciuto alle forze dell’ordine, e Krzysztof Lofaro 27enne polacco, incensurato, anch’egli residente a Scilla. I(…)

Leggi di più

GLI OPERATORI DEL TURISMO TEDESCO SCELGONO REGGIO E SCILLA PER IL MEETING 2018

GLI OPERATORI DEL TURISMO TEDESCO SCELGONO REGGIO E SCILLA PER IL MEETING 2018

 La Deutscher ReiseVerband ha annuncio che sarà la Calabria, e in particolare la costa Viola, la location ad ospitare il meeting annuale 2018 degli operatori del turismo tedesco. Un successo ottenuto con impegno da parte della Regione Calabria che ambiziosamente ha avanzato la propria candidatura. Si tratta di uno dei meeting in ambito turistico più(…)

Leggi di più

REGGIO: DIRIGENTE MINACCIA ARBITRO, 5 ANNI DI DASPO

REGGIO: DIRIGENTE MINACCIA ARBITRO, 5 ANNI DI DASPO

 Il Questore di Reggio Calabria Raffaele Grassi ha emesso un provvedimento di Daspo per la durata di cinque anni nei confronti di T.F., 40enne dirigente della squadra di calcio “Audax Ravagnese“.  Durante la partita di calcio del campionato di Prima categoria, disputato il 26 novembre scorso, tra la “Audax Ravagnese” e la “A.C. Scillese“,  T.F. avrebbe minacciato(…)

Leggi di più

STORIA DI REGGIO: LA STATUA MIRACOLOSA DELLO STRETTO

STORIA DI REGGIO: LA STATUA MIRACOLOSA DELLO STRETTO

 Trattiamo adesso di un antico monumento reggino, nei tempi antichi tanto famoso da essere utilizzato per indicare lo stesso Stretto, all’epoca chiamato di Scilla e non di Messina. Parallelamente alla sistemazione della via Popilia dovette essere pensato di monumentalizzare il punto di traghettamento verso la Sicilia, che avveniva all’epoca non da Villa San Giovanni verso Messina(…)

Leggi di più

LA 6^ TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DEL CENTENARIO IN PARTENZA DA REGGIO CALABRIA

LA 6^ TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DEL CENTENARIO IN PARTENZA DA REGGIO CALABRIA

 La sesta tappa del Giro d’Italia di ciclismo su strada numero 100 partirà alle ore 11.30 dell’11 maggio da Reggio Calabria con arrivo dopo 217 km a Terme Luigiane, attraversando tutta la Calabria. Tappa sostanzialmente pianeggiante con alcune asperità nella prima parte e con arrivo finale in cima allo strappo di Terme Luigiane. I primi 190 km si svolgono sulla Strada(…)

Leggi di più

STORIA DI REGGIO: LE MITICHE ORIGINI

STORIA DI REGGIO: LE MITICHE ORIGINI

 Il nostro racconto prende origine da un tempo oscuro, conosciuto solo tramite miti e leggende, l’unico modo che gli antichi avevano per tramandare il proprio passato alle nuove generazioni, prima che i Greci “invadessero” la scienza storica. Queste tradizioni leggendarie, che noi moderni scambiamo spesso per favole, contenevano, invece, una percezione sfumata ma sostanzialmente esatta(…)

Leggi di più

I BORGHI DI REGGIO: FAVAZZINA

I BORGHI DI REGGIO: FAVAZZINA

 Favazzina è un paesino di un centinaio di anime laboriose, immerso tra gli agrumi e i fichi d’india, lambito dall’omonimo torrente e affacciato sul Mar Tirreno, con splendida veduta sulle Isole Eolie e lo Stretto di Messina. E’ sovrastato da pendici montane, a picco sul mare, che hanno dato spazio a fertili “terrazze” per la(…)

Leggi di più

LOCALITA’ DEL REGGINO: VILLA SAN GIOVANNI, LA COSTA (SANTA TRADA,PORTICELLO, CANNITELLO, PEZZO, FERRITO)

LOCALITA’ DEL REGGINO: VILLA SAN GIOVANNI, LA COSTA (SANTA TRADA,PORTICELLO, CANNITELLO, PEZZO, FERRITO)

 Il territorio di Villa San Giovanni si estende lungo il litorale ma, come molte località marine calabresi, si caratterizza per la vicinanza alla costa dei rilievi montuosi. Ecco così che si susseguono spettacolari vedute panoramiche sull’incantevole scenario dello Stretto di Messina e della costa nord orientale della Sicilia. La costa, che si dipana da Villa(…)

Leggi di più

LA COSTA VIOLA

LA COSTA VIOLA

 Compresa tra la Tonnara di Palmi e Scilla, la costa del versante nord occidentale del massiccio dell’Aspromonte che degrada rapidamente verso il mare è caratterizzata da alte falesie incise da profondi valloni e da piccole spiagge di ghiaia e sabbia. La rapida e notevole profondità che il mare raggiunge conferisce un colore blu intenso che(…)

Leggi di più

I VINI CALABRESI

I VINI CALABRESI

 E’ all’ombra dei templi dedicati a Bacco che crescono le viti in Calabria dando vini gustosi e famosi. Si narra che nella civiltà della Magna Grecia il vino di Cirò venisse offerto in premio ai vincitori dei giochi olimpici ateniesi. Quelli di oggi si conoscono poco, sottomessi dai prodotti di altre regioni disponibili in maggiori quantità e più facilmente commerciabili ma(…)

Leggi di più

LEGGENDE CALABRESI: I DENTI DI SCILLA

LEGGENDE CALABRESI: I DENTI DI SCILLA

 Scilla è una deliziosa e caratteristica cittadina a 72 metri di altitudine dal livello del mare, da cui si gode l’incomparabile spettacolo di quella striscia di azzurro del Tirreno chiamata “Bosforo d’Italia”. E’ posizionata sulla sponda peninsulare dello Stretto di Messina che divide la costa calabra da quella sicula, qui lo sperone dell’Aspromonte è talmente(…)

Leggi di più

LEGGENDE CALABRESI: LA FATA MORGANA

LEGGENDE CALABRESI: LA FATA MORGANA

 Un re barbaro, dopo aver messo a ferro e fuoco tutta l’Italia, giunse infine sulle spiagge di Reggio Calabria dove si fermò a causa dello Stretto. La Sicilia, dall’altra parte, gli appariva incantevole, ma il suo desiderio di possederla era ostacolato dal fatto che non aveva neppure una barchetta per raggiungerla. Deluso per tanta aspettativa(…)

Leggi di più

1948, L’EFFIGE DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE IN PROCESSIONE PER 60 GIORNI TRA LE VIE DELL’ARCIDIOCESI

1948, L’EFFIGE DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE IN PROCESSIONE PER 60 GIORNI TRA LE VIE DELL’ARCIDIOCESI

 In occasione del Quarto Centenario della benedizione del Quadro della Madonna della Consolazione, l’Arcivescovo di Reggio Calabria e vescovo di Bova, Monsignor Antonio Lanza, di particolare devozione mariana, indisse la “Peregrinatio Mariae Matris Consolationis” che si svolse tra il 13 febbraio e l’11 aprile 1948.  Il Quadro della Beata Vergine  fu portato in processione per(…)

Leggi di più

BELLEZZE DI CALABRIA: LA SPIAGGIA DI MARINA GRANDE A SCILLA

BELLEZZE DI CALABRIA: LA SPIAGGIA DI MARINA GRANDE A SCILLA

 Delimitata tra due imponenti costoni, con il castello di Ruffo a nord e le rocce di Punta Paci a sud la spiaggia di Marina Grande si estende per circo 800 metri nel quartiere a sud di Scilla. Conosciuta anche come spiaggia delle sirene affacciata sul Mar Tirreno, poco distante dell’imboccatura dello Stretto di Messina, è(…)

Leggi di più

BELLEZZE DI CALABRIA: CASTELLO “RUFFO” DI  SCILLA

BELLEZZE DI CALABRIA: CASTELLO “RUFFO” DI SCILLA

   Su un promontorio, all’imbocco dello Stretto di Messina, in una posizione dominante sul mare, si erge il Castello Ruffo di Calabria. L’antica fortificazione divide la Marina Grande, dal porto e dallo splendido e caratteristico borgo di Chianalea a Scilla. Il castello fu utilizzato già nel VII secolo a. C. dagli etruschi come postazione strategica,(…)

Leggi di più

LE MERAVIGLIE DELLA CALABRIA: CHIANALEA

LE MERAVIGLIE DELLA CALABRIA: CHIANALEA

 “La piccola Venezia del sud”  è il borgo marinaro nella zona settentrionale del comune di Scilla. Il nome Chianalea deriva da “piano della galea”  definizione data  a un’antica imbarcazione usata per la pesca del pesce spada. La via principale si può percorrere solamente a piedi  regalando scorci suggestivi e magici, ascoltando il rumore delle onde(…)

Leggi di più

LE GROTTE DI TREMUSA

LE GROTTE DI TREMUSA

 Sulle  alture di Melìa, tra i boschi di castagni, nel comune di Scilla a Reggio Calabria, a circa 600 metri di altitudine si trovano le Grotte di Tremusa.  Questa area, di natura calcareo-conchiglifera,  milioni di anni fa era immersa nel mare.  Nel corso del tempo un sollevamento tettonico  ha causato il riaffioramento di questi sedimenti,(…)

Leggi di più

BELLEZZE DI CALABRIA, DOVE IL TIRRENO SI TINGE DI VIOLA

BELLEZZE DI CALABRIA, DOVE IL TIRRENO SI TINGE DI VIOLA

 Il suo nome sarebbe dovuto al filosofo Platone, colpito, passando per questi luoghi, dalla tonalità che assume al tramonto questo tratto del mar Tirreno. Si tratta della Costa Viola, che si estende per circa 35 km a nord di Reggio Calabria e comprende il territorio di cinque comuni, Villa San Giovanni, Scilla, Bagnara, Seminara e Palmi.(…)

Leggi di più

I BRONZI NON DEVONO VISITARE I TURISTI. I TURISTI DEVONO VISITARE I BRONZI.

I BRONZI NON DEVONO VISITARE I TURISTI. I TURISTI DEVONO VISITARE I BRONZI.

 Nessuno immaginava che quanto riemersero a pochi metri dalla spiaggia di Riace, dai fondali del mar Jonio, nel 1972, sarebbe diventato una delle meraviglie più contese d’Italia e non solo. I Bronzi di Riace, capolavoro greco risalente al V secolo a. C., incantano i visitatori (soprattutto quelli del “gentil sesso”) in visita al museo della Magna Grecia(…)

Leggi di più

IL SISTEMA COGNOMINALE REGGINO (A-L)

IL SISTEMA COGNOMINALE REGGINO (A-L)

 Caratteristica principale dei cognomi reggini è l’origine neogreca, insorta nel medio Evo quando, accanto alla latinità si era affermata una grecità culturale, etnica e linguistica per la forte influenza, politica e religiosa  bizantina ma anche per l’insediamento di coloni provenienti dalla Grecia quindi di lingua neogreca e, in particolare, per il prestigio della Chiesa Bizantina.(…)

Leggi di più