Palmi

ILLUSTRI REGGINI: SAN FANTINO IL VECCHIO (O IL TAUMATURGO O CAVALLARO)

ILLUSTRI REGGINI: SAN FANTINO IL VECCHIO (O IL TAUMATURGO O CAVALLARO)

 Fantino il Vecchio, conosciuto anche come  il Taumaturgo o il Cavallaro è stato un cristiano dedito alla preghiera e amico dei poveri che, in virtù di numerosi prodigi, è considerato il santo più antico calabrese storicamente provato. Vissuto tra il III e il IV secolo nacque a Taureana, presso Palmi, nel 294 dove morì il 24 luglio(…)

Leggi di più

PICCHIA TURISTA CHE LO RIPRENDEVA MENTRE SCARICAVA RIFIUTI. ARRESTATO

PICCHIA TURISTA CHE LO RIPRENDEVA MENTRE SCARICAVA RIFIUTI. ARRESTATO

 Ha ripreso col suo cellulare un uomo che scaricava rifiuti lungo il margine di un torrente e, per tutta risposta, è stato prima minacciato e poi aggredito e picchiato da quest’ultimo, tentando inoltre di sottrargli il cellulare e di investirlo con la propria auto.  Come riportato dall’agenzia Ansa, l’episodio si è verificato a Rosarno e protagonista della disavventura un(…)

Leggi di più

EVADE IVA PER 260 MILA EURO, CONFISCATI BENI AD IMPRENDITORE

EVADE IVA PER 260 MILA EURO, CONFISCATI BENI AD IMPRENDITORE

 Un imprenditore condannato per omesso versamento dell’Iva, è stato oggetto di confisca di beni per un valore di 360 mila euro. Il provvedimento è stato eseguito, come riporta l’Ansa, dai  finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria emesso dalla Corte d’Appello del tribunale reggino. La confisca scaturisce da un’indagine eseguita nei confronti di un’impresa individuale operante nel(…)

Leggi di più

INQUINAMENTO AMBIENTALE: SEQUESTRATI 3 FRANTOI NEL REGGINO

INQUINAMENTO AMBIENTALE: SEQUESTRATI 3 FRANTOI NEL REGGINO

 La Guardia costiera di Gioia Tauro ha sequestrato tre frantoi oleari che, come riportato dall’Ansa, svolgevano la loro attività in violazione della vigente normativa in materia di smaltimento delle acque risultanti dalla lavorazione delle olive e, in particolare, dalla fase di ‘lavaggio’ nell’ambito del processo di molitura. I tre frantoi posti sotto sequestro sono ubicati(…)

Leggi di più

IL NUOVO OSPEDALE DELLA PIANA SARÀ REALIZZATO

IL NUOVO OSPEDALE DELLA PIANA SARÀ REALIZZATO

 E‘ stato un incontro franco e sincero quello che il presidente della Regione, Mario Oliverio, ha avuto ieri sera con la numerosissima platea di sindaci, amministratori locali e cittadini presso la sala consiliare del Comune di Palmi (oltre mille persone sono state costrette a seguire gli interventi dalla piazza prospiciente Palazzo San Nicola attraverso altoparlanti(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: 6 DIPENDENTI COMUNALI ASSENTEISTI

NEL REGGINO: 6 DIPENDENTI COMUNALI ASSENTEISTI

 Durante l’orario di lavoro andavano in piazza a chiacchierare o curavano i loro interessi privati. É l’accusa che la Procura della Repubblica di Palmi contesta a sei impiegati del Comune di Cosoleto, nel reggino, i quali si sarebbero allontanati arbitrariamente dal posto di lavoro ed a cui vengono contestati, a vario titolo, diversi reati che(…)

Leggi di più

‘NDRANGHETA: LATITANTE ARRESTATO IN GERMANIA

‘NDRANGHETA: LATITANTE ARRESTATO IN GERMANIA

 Guidava un’automobile con targa tedesca in compagnia della maglie nel centro cittadino di Saarbrücken in Germania quando, supportati dalla polizia tedesca, i carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, lo hanno arrestato. Si tratta del latitante Emanuele Cosentino, di 32 anni, di Palmi destinatario, come riportato dall’agenzia Ansa, di un mandato di arresto europeo emesso nel giugno del 2017(…)

Leggi di più

NEL REGGINO. PICCHIA EX MOGLIE: DIVIETO DI AVVICINAMENTO.

NEL REGGINO. PICCHIA EX MOGLIE: DIVIETO DI AVVICINAMENTO.

 Da diverso tempo compiva aggressioni fisiche e psicologiche colpendola con schiaffi, spintoni e maltrattamenti l’ex moglie 31enne persino durante la gravidanza della donna e successivamente anche in presenza dei tre figli minori. All’uomo, 34enne, come riporta l’agenzia Ansa, è stato notificato dagli agenti del commissariato di Palmi un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla(…)

Leggi di più

CALABRIA: ARSENALE IN CANTINE, ARRESTATA UNA DONNA

CALABRIA: ARSENALE IN CANTINE, ARRESTATA UNA DONNA

 In due distinte cantine nascondeva un piccolo arsenale di armi e munizioni. Con l’accusa di di detenzione di armi clandestine è stata arrestata e posta ai domiciliari una donna di 60 anni. La Squadra mobile di Reggio Calabria e gli agenti dal Commissariato di P.S. di Palmi, come riporta l’agenzia Ansa, in una perquisizione domiciliare a Sant’Eufemia d’Aspromonte(…)

Leggi di più

SGOMINATA BANDA DI RAPINATORI NEL REGGINO, 9 ARRESTI

SGOMINATA BANDA DI RAPINATORI NEL REGGINO, 9 ARRESTI

 Dal Gruppo carabinieri di Gioia Tauro, coordinati dalla Procura di Palmi, è stata condotta l’operazione “Green Gold” che ha portato all’esecuzione di nove ordinanze di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari nei confronti dei componenti di una banda di rapinatori. Gli indagati, come riporta l’agenzia Ansa, sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere(…)

Leggi di più

SEQUESTRATI PESCI SPADA SOTTO MISURA NEL REGGINO

SEQUESTRATI PESCI SPADA SOTTO MISURA NEL REGGINO

 Il personale della capitaneria di porto di Gioia Tauro e della delegazione di Palmi hanno confiscato ventotto esemplari di pesce spada pescato in violazione della normativa che impone la taglia minima di 140 cm di lunghezza. Il prodotto ittico fuori norma è stato individuato a bordo di un autocarro al cui conducente è stata elevata una sanzione amministrativa di(…)

Leggi di più

ORDIGNO BELLICO FATTO BRILLARE DAGLI ARTIFICIERI NEL REGGINO

ORDIGNO BELLICO FATTO BRILLARE DAGLI ARTIFICIERI NEL REGGINO

 Nei giorni scorsi, come riferisce l’Ansa, un grosso ordigno bellico inesploso è stato rinvenuto casualmente a Palmi durante dei lavori edili. Ieri, con la collaborazione del personale Artificiere dell’11mo Reparto mobile della Polizia di Stato, l’ordigno è stato stabilizzato e messo in sicurezza. La granata, dal peso di oltre 55 chili, 12 dei quali di(…)

Leggi di più

CALABRIA: SEQUESTRATI 140 CHILI DI PESCE PRIVO DI TRACCIABILITA’

CALABRIA: SEQUESTRATI 140 CHILI DI PESCE PRIVO DI TRACCIABILITA’

 Oltre 140 chilogrammi di pescato, mancante della documentazione relativa alla tracciabilità, come riportato dall’Ansa, sono stati sequestrati a Palmi da personale della Capitaneria di Porto di Gioia Tauro e della delegazione di spiaggia di Palmi. Durante le attività di controllo è stata accertata la violazione della normativa vigente in materia di etichettatura e tracciabilità del pescato(…)

Leggi di più

RIMOSSE OPERE ABUSIVE SUL LITORALE DELLA TONNARA DI PALMI

RIMOSSE OPERE ABUSIVE SUL LITORALE DELLA TONNARA DI PALMI

 Il personale della Capitaneria di porto di Gioia Tauro, con la partecipazione di Polizia di Stato, Polizia Locale, Guardia di Finanza e carabinieri di Palmi, hanno proceduto alla rimozione delle opere installate abusivamente, sul litorale demaniale antistante il lungomare della Tonnara di Palmi. Le opere abusive erano già state sequestrate in un’operazione svolta della Guardia costiera nella(…)

Leggi di più

Uccise madre per punirla, ergastolo

Uccise madre per punirla, ergastolo

 I giudici della Corte d’assise di Palmi hanno condannato all’ergastolo Francesco Barone, di 25 anni, di Rosarno, con l’accusa di avere ucciso la madre Francesca Bellocco dopo avere scoperto che aveva una relazione extraconiugale. La vittima, della quale non è stato trovato il corpo, era figlia del defunto boss di ‘ndrangheta Pietro Bellocco. L’omicidio, per(…)

Leggi di più

LA 6^ TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DEL CENTENARIO IN PARTENZA DA REGGIO CALABRIA

LA 6^ TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DEL CENTENARIO IN PARTENZA DA REGGIO CALABRIA

 La sesta tappa del Giro d’Italia di ciclismo su strada numero 100 partirà alle ore 11.30 dell’11 maggio da Reggio Calabria con arrivo dopo 217 km a Terme Luigiane, attraversando tutta la Calabria. Tappa sostanzialmente pianeggiante con alcune asperità nella prima parte e con arrivo finale in cima allo strappo di Terme Luigiane. I primi 190 km si svolgono sulla Strada(…)

Leggi di più

VISITARE PALMI

VISITARE PALMI

 La visita a Palmi si potrebbe iniziare da Piazzale Ibico, dove sorge il Monumento a San Francesco opera dell’artista Susan Loeb; da qui, e lungo tutta la balconata di via Bruno Buozzi, si abbraccia in un unico colpo d’occhio il nucleo centrale della città e l’ampio panorama con il Monte Sant’Elia, lo Stretto di Messina(…)

Leggi di più

PALMI: LA CASA DELLA CULTURA

PALMI: LA CASA DELLA CULTURA

 Palmi va legittimamente orgogliosa della Casa della Cultura, vero simbolo di questa città che, più d’ogni altra in Calabria, vanta nascite illustri. Costruita negli anni Settanta, ed intitolata allo scrittore Leonida Rèpaci, questa moderna struttura ospita il Museo Etnografico “Raffaele Corso” fondato da un gruppo di studiosi (Antonino Basile, Giuseppe Pignataro, Nicola De Rosa, Luigi(…)

Leggi di più

PALMI: IL TRACCIOLINO

PALMI: IL TRACCIOLINO

 Il “Tracciolino” è una pista in terra battuta che corre lungo il fianco settentrionale del Monte Sant’Elia tagliandolo circa a metà della sua altezza. Percorrendolo per intero, dall’imbocco di via San Giorgio si può proseguire fino ai Piani della Corona con sbocco sullo statale 18 oppure, di balza in balza, si può raggiungere Bagnara. L’intero(…)

Leggi di più

IL MONTE SANT’ELIA

IL MONTE SANT’ELIA

 Il monte Sant’Elia , ultimo contrafforte aspromontano che si protende nel mar Tirreno, è alto poco più di 500 metri sul livello del mare e dista da Palmi circa 9 chilometri. Lo si raggiunge facilmente percorrendo in auto la statale 18, o a piedi con una breve escursione, dapprima lungo il “Tracciolino”, una pista  in(…)

Leggi di più

PALMI E IL SUO MARE

PALMI E IL SUO MARE

 Dalla marina di Pietrenere, alla rada di Cala Janculla, il mare domina il paesaggio come un primo attore può dominare la scena. Dà spettacolo con i suoi colori che variano col variare della profondità e, nel corso della giornata, col variare dell’incidenza dei raggi solari. E così, nel gioco d’ombre e di luci in cui(…)

Leggi di più

PALMI

PALMI

 Gli storici fanno risalire le origini della città di Palmi intorno al 951 d.C., quando i profughi dell’antica Taureana, distrutta dai Mori, si stabilirono sulla parte alta della costa tirrenica in località de Palmis, ai piedi del versante settentrionale del Monte Sant’Elia che declina dolcemente in pianura. Il nuovo insediamento, che oggi corrisponde al rione(…)

Leggi di più

LOCALITA’ DEL REGGINO: VILLA SAN GIOVANNI, LA COSTA (SANTA TRADA,PORTICELLO, CANNITELLO, PEZZO, FERRITO)

LOCALITA’ DEL REGGINO: VILLA SAN GIOVANNI, LA COSTA (SANTA TRADA,PORTICELLO, CANNITELLO, PEZZO, FERRITO)

 Il territorio di Villa San Giovanni si estende lungo il litorale ma, come molte località marine calabresi, si caratterizza per la vicinanza alla costa dei rilievi montuosi. Ecco così che si susseguono spettacolari vedute panoramiche sull’incantevole scenario dello Stretto di Messina e della costa nord orientale della Sicilia. La costa, che si dipana da Villa(…)

Leggi di più

LA VARIA DI PALMI

LA VARIA DI PALMI

 Nell’ultima domenica di agosto si svolge a Palmi la festa della Varia, una manifestazione religiosa che il popolo palmese dedica alla Madonna della Sacra Lettera. L’evento, che anima la città fin dal giorno della festa di San Rocco (16 agosto), culmina con il traino per tutto il Corso Garibaldi di un enorme e pesante carro(…)

Leggi di più

LEGGENDE DI CALABRIA: IL DIAVOLO E SANT’ELIA

LEGGENDE DI CALABRIA: IL DIAVOLO E SANT’ELIA

 Lo Stromboli è un vulcano che sorge dalle acque del mare di fronte alla costa tirrenica della Calabria, ed il pescatore, che tutte le sere d’estate rattoppa le reti sulla spiaggia di Palmi, ne conosce la storia e l’origine. Racconta infatti che sul monte Sant’Elia, sotto il quale poi è stata fondata Palmi, il santo(…)

Leggi di più

RACCONTI DI CALABRIA: SANTAZZU SCIRUNI U MALANDRINU I PARMI

RACCONTI DI CALABRIA: SANTAZZU SCIRUNI U MALANDRINU I PARMI

 Santo Scidone di Palmi, conosciuto col nome di Santazzu Sciruni detto anche Tempesta, fu il primo vero boss della ‘ndrangheta calabrese. Visse a cavallo del 1900  e le sue gesta, il suo coraggio, la sua dialettica sono ricordate anche da canzoni (una cantata da Otello Profazio). Santazzu piace perché è generoso; si racconta che durante(…)

Leggi di più

1948, L’EFFIGE DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE IN PROCESSIONE PER 60 GIORNI TRA LE VIE DELL’ARCIDIOCESI

1948, L’EFFIGE DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE IN PROCESSIONE PER 60 GIORNI TRA LE VIE DELL’ARCIDIOCESI

 In occasione del Quarto Centenario della benedizione del Quadro della Madonna della Consolazione, l’Arcivescovo di Reggio Calabria e vescovo di Bova, Monsignor Antonio Lanza, di particolare devozione mariana, indisse la “Peregrinatio Mariae Matris Consolationis” che si svolse tra il 13 febbraio e l’11 aprile 1948.  Il Quadro della Beata Vergine  fu portato in processione per(…)

Leggi di più

LE FERROVIE CALABRO LUCANE : GIOIA TAURO/SINOPOLI-SAN PROCOPIO

LE FERROVIE CALABRO LUCANE : GIOIA TAURO/SINOPOLI-SAN PROCOPIO

 Uno stridio metallico, cupo, insolito questo il rumore che si avvertiva vicino ai binari quando transitava una vettura della ferrovia Calabro Lucana. Una delle due linee taurensi era la Gioia Tauro/Sinopoli-San Procopio che attraversava numerosi agglomerati urbani fittamente popolati e vicini tra di loro. La ferrovia, a scartamento ridotto, dal febbraio 2011 non è più(…)

Leggi di più

LO STORICO PONTE IN FERRO DI SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE VERRA’ DEMOLITO.

LO STORICO PONTE IN FERRO DI SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE VERRA’ DEMOLITO.

 “Lo storico ponte in ferro di Sant’Eufemia d’Aspromonte, lungo la dismessa linea delle ex Ferrovie Calabro Lucane Gioia Tauro – Palmi – Sinopoli, rappresenta ormai da quasi un secolo un simbolo per la comunità di S. Eufemia. Il 30 giugno 2015 Ferrovie della Calabria ha emesso un bando pubblico per la sua demolizione, al fine(…)

Leggi di più

CALABRIA DA SCOPRIRE: LA GROTTA PETROSA

CALABRIA DA SCOPRIRE: LA GROTTA PETROSA

 Nel comune di Palmi ad un’altitudine di un centinaio di metri, si può ammirare la Grotta Petrosa o  Grotta di Trachina. La cavità presenta due ingressi distinti uno rivolto ad ovest, di circa 17 metri di larghezza e 5 di altezza, e un secondo rivolto a nord, di circa 10 metri in lunghezza e 4(…)

Leggi di più

« Older Entries