Melito Porto Salvo

CALL FOR PAPERS – IV CONVEGNO FRANCO MOSINO

CALL FOR PAPERS – IV CONVEGNO FRANCO MOSINO

 L’associazione “Famiglia Ventura” annuncia il quarto Convegno “Franco Mosino”, la cui edizione per l’anno 2019 si terrà il 3 novembre nel Comune di Melito Porto Salvo (RC) con tema «Una lingua due alfabeti». Per l’occasione è stata data disponibilità, parallelamente alle relazioni su invito, ad ospitare massimo due contributi orali e massimo otto poster. La(…)

Leggi di più

FA TAPPA A REGGIO CALABRIA LA TRASMISSIONE “LINEA BLU”, SU RAI 1.

FA TAPPA A REGGIO CALABRIA LA TRASMISSIONE “LINEA BLU”, SU RAI 1.

 Lo storico appuntamento con il “Mare Nostrum”, giunto alla 23° edizione, dedicato all’esplorazione del meraviglioso mondo marino, agli 8000 chilometri di coste e alle isole minori e più lontane, ma soprattutto alle piccole comunità che dal mare traggono sostentamento svolgendo un ruolo prezioso di custodi del territorio. Linea Blu, Sabato 10 novembre 2018 alle 14.00(…)

Leggi di più

FERROVIA JONICA, PARTE ANCHE IL PROGETTO DI ELETTRIFICAZIONE

FERROVIA JONICA, PARTE ANCHE IL PROGETTO DI ELETTRIFICAZIONE

 Nei giorni scorsi si è tenuto a Roma un incontro tra il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio e l’Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana (RFI), Maurizio Gentile, sul tema dei lavori di ammodernamento della linea ferroviaria ionica. Nel corso dell’incontro il presidente Oliverio ha sottolineato la necessità di definire un cronoprogramma per il progetto(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: BENI PER UN MILIONE DI EURO SEQUESTRATI A IMPRENDITORE

NEL REGGINO: BENI PER UN MILIONE DI EURO SEQUESTRATI A IMPRENDITORE

 Personale dei Comandi provinciali della Guardia di finanza e dei Carabinieri di Reggio Calabria hanno sequestrato beni per circa un milione di euro a Quinto Antonio Rosaci, di 65 anni, e ai figli Antonino (35) e Santoro (32). Il provvedimento, come riporta l’agenzia Ansa, è stato disposto dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Reggio(…)

Leggi di più

RC: INFERMIERE DEL CARCERE, MESSAGGERO DELLA COSCA

RC: INFERMIERE DEL CARCERE, MESSAGGERO DELLA COSCA

 Un infermiere in servizio nel carcere “G. Panzera” di Reggio Calabria è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale in esecuzione di un’ordinanza del gip su richiesta della Dda, per associazione mafiosa e danneggiamento mediante incendio aggravato dal metodo mafioso. Pasquale Manganaro, 51 anni, di Melito Porto Salvo, secondo le indagini svolte dal Nucleo investigativo(…)

Leggi di più

CALABRIA: ARRESTATI 7 IMPIEGATI PER ASSENTEISMO

CALABRIA: ARRESTATI 7 IMPIEGATI PER ASSENTEISMO

 Accusati di essersi scambiato il proprio badge con altri colleghi o che si siano allontanati dal posto di lavoro senza effettuare la necessaria timbratura, sono stati arrestati e posti ai domiciliari sette impiegati del Comune di Melito Porto Salvo. Coordinata dalla Procura di Reggio Calabria l’operazione “Ubiquitas” è stata condotta questa mattina dai carabinieri della Compagnia di Melito Porto(…)

Leggi di più

MANOMETTEVANO SPORTELLI BANCOMAT E POSTAMAT NEL REGGINO, ARRESTATI

MANOMETTEVANO SPORTELLI BANCOMAT E POSTAMAT NEL REGGINO, ARRESTATI

 Sorpresi dai militari dell’Arma della Compagnia di Melito Porto Salvo a manomettere sportelli bancomat a Condofuri e Bova Marina, sono stati tratti in arresto. A ricevere le manette ai polsi sono tre rumeni, Claudio Viorel Costantin, di 20 anni, Adrian Punica (27) e Vladut Guinie (20) sospettati inoltre di essere gli autori di altre analoghe azioni criminali. I(…)

Leggi di più

A PORTE CHIUSE IL PROCESSO PER ABUSO SULLA TREDICENNE DI MELITO PORTO SALVO

A PORTE CHIUSE IL PROCESSO PER ABUSO SULLA TREDICENNE DI MELITO PORTO SALVO

 Si svolgerà a porte chiuse il processo a carico di sette giovani originari di Melito Porto Salvo accusati di avere violentato ripetutamente tra il 2013 e il 2015 una ragazza che all’inizio della terribile vicenda aveva 13 anni. Lo hanno deciso i giudici del Tribunale di Reggio Calabria dove stamani è iniziato il dibattimento. Nell’inchiesta(…)

Leggi di più

MALTEMPO: CHIUSO AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA, DANNI A MELITO P.S., PREOCCUPAZIONE PER IL FIUME BUDELLO A GIOIA TAURO E PER LA LOCRIDE

MALTEMPO: CHIUSO AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA, DANNI A MELITO P.S., PREOCCUPAZIONE PER IL FIUME BUDELLO A GIOIA TAURO E PER LA LOCRIDE

 L’aeroporto di Reggio Calabria è stato temporaneamente chiuso a causa del maltempo che sta flagellando la Calabria. Il traffico aereo è stato dirottato su Lamezia Terme. Violenti temporali, accompagnati da vento forte, stanno interessando gran parte della Calabria, colpendo soprattutto il reggino. Su alcune località, in appena 12 ore, sono caduti oltre 200 millilitri di pioggia. Alcune famiglia(…)

Leggi di più

LO SBARCO DEGLI “ALLEATI” A REGGIO CALABRIA CON L’OPERAZIONE BAYTOWN [FOTO]

LO SBARCO DEGLI “ALLEATI” A REGGIO CALABRIA CON L’OPERAZIONE BAYTOWN [FOTO]

 Erano trascorsi esattamente quattro anni dall’inizio della Seconda Guerra Mondiale quando alle 4,30 del 3 settembre 1943, un ingente quantitativo di bombe lanciate dagli aerei e centinaia di proiettili sparati dalle navi da guerra (le corazzate Nelson e Rodney con cannoni da 406, due incrociatori e altre 11 navi tra cacciatorpedinieri, corvette e dragamine), tempestò(…)

Leggi di più

L’ULTIMA BATTAGLIA DELLA II GUERRA MONDIALE IN  ASPROMONTE.

L’ULTIMA BATTAGLIA DELLA II GUERRA MONDIALE IN  ASPROMONTE.

 Il territorio reggino fu teatro degli ultimi combattimenti  della Seconda Guerra Mondiale tra le  Forze Armate Italiane e gli Alleati. Era’8 settembre 1943 in località Piano dello Zillastro, posta tra i comuni di Oppido Mamertina e Platì, in pieno Aspromonte. Un inutile spargimento di sangue nel quale alcune giovani vite trovarono una  morte senza scopo.(…)

Leggi di più

REGGIO CALABRIA, CENNI DI STORIA: IL SETTECENTO, L’OTTOCENTO, I TERREMOTI

REGGIO CALABRIA, CENNI DI STORIA: IL SETTECENTO, L’OTTOCENTO, I TERREMOTI

 Certo era, e ciò sarà una costante anche per una parte del ‘700, che gli sconvolgimenti politici o dinastici erano poco seguiti da un popolo alle prese con gravi problemi di sopravvivenza. Intanto anche le sorti della monarchia spagnola erano in lento, progressivo e inarrestabile declino.  Nel 1707 il Regno di Napoli passava così al(…)

Leggi di più

LEGGENDE DI CALABRIA: LA ROCCA DEL DRAGO

LEGGENDE DI CALABRIA: LA ROCCA DEL DRAGO

 In provincia di Reggio Calabria, sulla strada che da Melito Porto Salvo si inerpica verso l’Aspromonte si incontra il “borgo fantasma” di Roghudi. Qui, due formazioni geologiche naturali sembrano fare da sentinelle all’intera vallata, la Rocca del Drago, una roccia di epoca preistorica dalla forma strana in cui l’erosione ha scavato due solchi che somigliano(…)

Leggi di più

I CARATTERISTICI BORGHI DELLA CALABRIA: PENTEDATTILO

I CARATTERISTICI BORGHI DELLA CALABRIA: PENTEDATTILO

 Se qualcuno domandasse “può il palmo di una mano contenere un paese?” la risposta sarebbe ovvia, certamente no. Ma per chi ha avuto modo di conoscere il borgo di Pentedattilo sa bene che non è così. Qui, il palmo di una mano ciclopica esiste, fatto di pura roccia, alle pendici del Monte Calvino, nel comune(…)

Leggi di più