oracolo di Delfi

LA STORIA DI REGGIO: LA FONDAZIONE GRECA

LA STORIA DI REGGIO: LA FONDAZIONE GRECA

 Fin dai tempi più remoti, come provano le ricerche archeologiche e avevano già affermato le leggende locali, la costa reggina era stata frequentata assiduamente da mercanti orientali, soprattutto da Fenici (“i Rossi”) e da Ioni (“i Viola”). I contatti con la Grecia micenea portarono ad una crescita culturale e materiale di tutti i popoli indigeni(…)

Leggi di più

PUNTA CALAMIZZI

PUNTA CALAMIZZI

 Punta Calamizzi, anticamente denominata Pallantiòn (Pallanzio) o Promontorio reggino, era una lingua di terra che s’inoltrava per alcuni chilometri nel mare, qui sfociava il fiume Apsìas (oggi fiumara Calopinace). Il promontorio, riparato dai venti e dalle correnti dello Stretto di Messina, costituiva l’antico porto di Reggio. L’area costituiva la zona più antica della città di Reggio Calabria abitata originariamente  dalle(…)

Leggi di più

LA VITE, IL FICO E LA FONDAZIONE DI RHEGION

LA VITE, IL FICO E LA FONDAZIONE DI RHEGION

 Rhegion (l’odierna Reggio Calabria) fu l’antica colonia dei Calcidesi di Eubea consacrati ad Apollo, fondata nell’VIII secolo a.C. contemporaneamente a Zancle (odierna Messina). Le antiche fonti raccontano che parte dei cittadini calcidesi dell’isola di Eubea, stremati e decimati dalla tremenda carestia che aveva colpito la zona, decisero di scampare al tremendo flagello e trovare riparo(…)

Leggi di più

LA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA, CENNI DI STORIA: LA MAGNA GRECIA

LA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA, CENNI DI STORIA: LA MAGNA GRECIA

 Nell’VIII secolo a.C. la Grecia viveva una crisi di carattere economico e sociale: la sterilità del suolo, l’esplosione demografica, una società instabile a causa delle lotte di predominio politico, sono alcuni tra i motivi che portarono all’imponente esodo da parte della popolazione che,  seguendo le indicazioni dell’oracolo di Delfi, si mise in marcia verso Occidente.(…)

Leggi di più

RACCONTI DI CALABRIA: LA CITTA’ DI ERCOLE

RACCONTI DI CALABRIA: LA CITTA’ DI ERCOLE

 Crotone fu una delle più potenti città della Magna Grecia, fondata dagli Achei nel 710 a.C. La tradizione racconta che i coloni achei abbiano raggiunto l’Italia per obbedire all’oracolo di Delfi che ordinò ad un gobbo di nome Miscello, nato a Rhypes, nell’Acaia, di costruire una città greca in terra straniera. Secondo un’altra tradizione però,(…)

Leggi di più