Sant’Agata

CARDETO, UN PO’ DI STORIA

CARDETO, UN PO’ DI STORIA

 “Carditum”, terra di cardi, è un antico centro, situato nell’alta valle della fiumara Sant’Agata, in pieno Aspromonte, a mezza costa del monte Ulis. In esso, fino alla prima metà del ‘700 è attestata la pratica del rito greco e si parlava anche in grecanico. Casale di Motta Sant’Agata fino al 1783, nonché di Sant’Agata di(…)

Leggi di più

IL TORRENTE SANT’AGATA

IL TORRENTE SANT’AGATA

 L’attuale fiumara di Sant’Agata anticamente si presentava come un fiume, a tratti persino navigabile. Il disboscamento ha portato ad un allargamento ed innalzamento del letto del torrente, trasformandolo nell’attuale fiumara, ossia un corso d’acqua avente carattere torrentizio, con piene nel periodo invernale e secche in quello estivo. Molte delle informazioni sul passato di questo territorio(…)

Leggi di più

IL SISTEMA DELLE MOTTE  A REGGIO

IL SISTEMA DELLE MOTTE A REGGIO

 Sant’Agata, Sant’Aniceto, San Giovanni, San Quirillo, Anomeri e la Rossa. Queste sono le sei Motte che estendevano il loro controllo da Capo d’Armi a Gallico. Tutti questi presidi rispondevano al modello insediativo romano orientale del “castron”. “Castello in cima alla vetta, per sfruttare al meglio le caratteristiche morfologiche per la difesa. Ampie campagne coltivate tutto(…)

Leggi di più