ndrangheta

‘Ndrangheta, blitz con 90 arresti

‘Ndrangheta, blitz con 90 arresti

 Un blitz contro la ‘ndrangheta e le sue ramificazioni all’estero è in corso in queste ore da parte di Polizia e Guardia di Finanza. Sono 90 le misure cautelari che le forze di polizia stanno eseguendo in Italia e – in collaborazione con le autorità di quei paesi – in Germania, Olanda, Belgio e in(…)

Leggi di più

Eseguiti 68 provvedimenti restrittivi nei confronti di importanti esponenti della criminalità organizzata pugliese, reggina e catanese, nonché di imprenditori e prestanome

Eseguiti 68 provvedimenti restrittivi nei confronti di importanti esponenti della criminalità organizzata pugliese, reggina e catanese, nonché di imprenditori e prestanome

 A partire dalle ore 04.00 di stamani oltre 800 uomini delle Forze dell’Ordine sono impegnati, in Italia e all’estero, nell’esecuzione di provvedimenti cautelari personali e patrimoniali, delegati dalle D.D.A. delle Procure della Repubblica di Bari, Reggio Calabria e, con il coordinamento della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo di Roma, a carico di numerosi esponenti della(…)

Leggi di più

RC: CARABINIERI STRONCANO TRAFFICO DI DROGA, 10 ARRESTI

RC: CARABINIERI STRONCANO TRAFFICO DI DROGA, 10 ARRESTI

 Un’operazione dei Carabinieri di Reggio Calabria, coordinata dalla Dda, è stata svolta questa mattina per eseguire dieci ordinanze di custodia cautelare in carcere. Le persone destinatarie del provvedimento, come riportato dall’Ansa, sono ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di droga, tentato omicidio, minaccia a pubblico ufficiale, danneggiamento a seguito di incendio e(…)

Leggi di più

GRATTERI: “PER CONTRASTARE IL RICICLAGGIO LIMITARE L’USO DEL CONTANTE”

GRATTERI: “PER CONTRASTARE IL RICICLAGGIO LIMITARE L’USO DEL CONTANTE”

 Il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri è stato tra gli ospiti della prima giornata dell’ottava edizione di Trame, il festival dei libri sulle mafie, in corso a Lamezia Terme. Dialogando con il direttore artistico Gaetano Savatteri, il magistrato reggino ha presentato in Piazzetta San Domenico il libro scritto a quattro mani con Antonio Nicaso,(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: LA ‘NDRANGHETA  NELLA GESTIONI DEI CANILI, ARRESTI

NEL REGGINO: LA ‘NDRANGHETA NELLA GESTIONI DEI CANILI, ARRESTI

 Dall’inchiesta “HAPPY DOG” della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria emerge che un imprenditore fortemente vessato da richieste estorsive ha collaborato con gli investigatori della Polizia di Stato. I tentativi di estorsione, posti in essere nei suoi confronti, a partire dal 2014, erano finalizzati a costringerlo a rinunciare all’espletamento del servizio di custodia ed assistenza di(…)

Leggi di più

NUOVO SEQUESTRO A MEDICO VICINO A COSCHE

NUOVO SEQUESTRO A MEDICO VICINO A COSCHE

 Ulteriore sequestro di beni, per un valore di 6 milioni di euro, che si va ad aggiungere a quello da 19 milioni eseguito nel marzo scorso, nei confronti del medico chirurgo reggino Francesco Cellini, responsabile e legale rappresentante della cooperativa Anphora che gestisce la clinica “Nova Salus” di Villa San Giovanni. Come riportato dall’agenzia Ansa, il professionista è imputato(…)

Leggi di più

REGGIO CALABRIA: SOCIETA’ EDILI COSCHE, ARRESTI E SEQUESTRI PER 11 MILIONI

REGGIO CALABRIA: SOCIETA’ EDILI COSCHE, ARRESTI E SEQUESTRI PER 11 MILIONI

 [ANSA – 10 MAGGIO] Grazie alla gestione di fatto di alcune imprese, si erano infiltrati nell’esecuzione di appalti e lavori edili acquisendone il pieno controllo e condizionandone l’attività. E’ l’accusa mossa alle 6 persone arrestate stamani dalla Dia di Reggio Calabria nell’ambito dell’operazione “Thalassa” e ritenute appartenenti alle cosche Tegano e Condello operanti nei quartieri(…)

Leggi di più

CINQUE COMUNI SCIOLTI PER MAFIA, DUE SONO CALABRESI

CINQUE COMUNI SCIOLTI PER MAFIA, DUE SONO CALABRESI

 Il Consiglio dei ministri ha deliberato ieri, nella riunione a Palazzo Chigi, lo scioglimento di 5 comuni a causa di ingerenze da parte della criminalità organizzata. Sono i Consigli comunali di: Bompensiere (CL), Caivano (NA), Limbadi (VV), Manduria (TA) e Platì (RC). Inoltre, per i comuni di Casavatore (NA) e Crispano (NA), ha rinnovato di sei mesi i provvedimenti di scioglimento già adottati. È stato ritenuto necessario proseguire l’opera(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: DIA SEQUESTRA BENI PER UN VALORE DI 22 MILIONI AD AFFILIATO COSCA

NEL REGGINO: DIA SEQUESTRA BENI PER UN VALORE DI 22 MILIONI AD AFFILIATO COSCA

 La Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria ha confiscato beni per 22 milioni di euro consistenti in otto società con sede tra Cittanova, Roma e Pomezia (Roma), operanti nei settori ristorazione, agricolo, lavorazione del legname, trasporto rifiuti, turistico-alberghiero (tra questi anche la gestione dell’albergo di lusso “Uliveto Principessa Park Hotel” di Cittanova), 16 terreni e(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: FALSI BRACCIANTI E ALLEVATORI, 305 DENUNCE

NEL REGGINO: FALSI BRACCIANTI E ALLEVATORI, 305 DENUNCE

 I carabinieri della Compagnia di Locri con l’accusa di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico, truffa e indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, hanno denunciato in stato di libertà, 305 persone alcune delle quali ritenute esponenti di spicco delle ‘ndrine locali. I militari, come riporta l’agenzia Ansa,  hanno esaminato le attività svolte nell’ultimo(…)

Leggi di più

‘NDRANGHETA: ARRESTATO LATITANTE

‘NDRANGHETA: ARRESTATO LATITANTE

 Era latitante dal giugno del 2015 quando si era sottratto all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Reggi Calabria, su richiesta della Procura Distrettuale. I carabinieri lo hanno arrestato, come riportato dall’agenzia Ansa, a Gioia Tauro  in località Ponte Vecchio. Si tratta di Vincenzo Di Marte, 37 anni, indicato come elemento di spicco(…)

Leggi di più

ARRESTATO EX CONSIGLIERE DELLA REGIONE CALABRIA

ARRESTATO EX CONSIGLIERE DELLA REGIONE CALABRIA

 In esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’appello di Catanzaro, i carabinieri di Paola hanno tratto in arresto, e condotto in carcere, l’ex consigliere regionale Franco La Rupa, sessantenne, di Amantea. La Rupa, come riporta l’agenzia Ansa, per il sostegno che avrebbe ricevuto dalla cosca di ‘ndrangheta dei Forastefano in occasione delle elezioni(…)

Leggi di più

‘Ndrangheta: fermati 4 imprenditori, sequestrati 50 milioni di beni

‘Ndrangheta: fermati 4 imprenditori, sequestrati 50 milioni di beni

 Quattro imprenditori di Reggio Calabria, ritenuti affiliati alle cosche di ‘ndrangheta cittadine, sono stati fermati nel corso di un’operazione condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale e coordinata dalla Dda reggina. Gli imprenditori, accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, intestazione fittizia di beni e autoriciclaggio, avrebbero contato sull’appoggio delle più pericolose cosche(…)

Leggi di più

LATITANTE REGGINO ARRESTATO A FIUMICINO

LATITANTE REGGINO ARRESTATO A FIUMICINO

 La polizia ha arrestato all’aeroporto di Fiumicino il latitante Tito Figliomeni, 49 anni, indicato come elemento di spicco del gruppo Rumbo-Galea-Figliomeni confederato alla cosca Commisso di Siderno. L’uomo, ricercato dal 2010 quando sfuggì all’operazione “Bene Comune” nella quale è accusato di associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni, è stato bloccato il 10 marzo scorso(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: BENI PER UN MILIONE DI EURO SEQUESTRATI A IMPRENDITORE

NEL REGGINO: BENI PER UN MILIONE DI EURO SEQUESTRATI A IMPRENDITORE

 Personale dei Comandi provinciali della Guardia di finanza e dei Carabinieri di Reggio Calabria hanno sequestrato beni per circa un milione di euro a Quinto Antonio Rosaci, di 65 anni, e ai figli Antonino (35) e Santoro (32). Il provvedimento, come riporta l’agenzia Ansa, è stato disposto dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Reggio(…)

Leggi di più

SUCCESSO PER L’ANTEPRIMA NAZIONALE DI “LO SQUADRONE” A VIBO VALENTIA

SUCCESSO PER L’ANTEPRIMA NAZIONALE DI “LO SQUADRONE” A VIBO VALENTIA

 Presentata ieri sera in anteprima nazionale, al Cinema Moderno di Vibo Valentia, la prima puntata della serie factual “Lo Squadrone. Dispacci dalla guerra di ‘ndrangheta“, prodotta da Clipper Media in collaborazione con RAI2 con il sostegno di “Calabria Film Commission”. Una serie Tv in quattro episodi da cinquanta minuti scritti e diretti da Claudio Camarca(…)

Leggi di più

TENTO’ DI UCCIDERE SEI ROMENI, ARRESTATO BOSS

TENTO’ DI UCCIDERE SEI ROMENI, ARRESTATO BOSS

 Plurimo tentato omicidio nei confronti di 6 cittadini rumeni – Arrestato dalla Polizia di Stato il pregiudicato Labate Antonino classe 1950, elemento di vertice dell’omonima cosca di ‘ndrangheta operante nel quartiere Gebbione di Reggio Calabria. A conclusione di complesse ed articolate indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di questa Procura della Repubblica, alle prime ore(…)

Leggi di più

NUOVO SEQUESTRO DI BENI PER AMADEO MATACENA

NUOVO SEQUESTRO DI BENI PER AMADEO MATACENA

 Due nuovi provvedimenti di sequestro di beni, emessi dalla Corte di Assise d’Appello e dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria, nei confronti dell’armatore ed ex parlamentare Amedeo Matacena, attualmente latitante a Dubai. Il provvedimento, come riporta l’agenzia Ansa, è stato eseguito dalla Dia di Reggio Calabria ed il valore dei beni(…)

Leggi di più

ANTEPRIMA NAZIONALE A VIBO VALENTIA DELLA SERIE TV “LO SQUADRONE”

ANTEPRIMA NAZIONALE A VIBO VALENTIA DELLA SERIE TV “LO SQUADRONE”

 Lunedì 19 marzo, alle ore 18, al Cinema Moderno di Vibo Valentia l’anteprima nazionale della serie tv “Lo Squadrone. Dispacci dalla guerra di ‘ndrangheta“. Serie che andrà in onda dal 21 marzo su Rai 2. Alla proiezione, a ingresso gratuito a esaurimento posti, parteciperanno tra gli altri: Andrea Fabiano, Direttore di Rai2; Stefano Rizzelli, Capo(…)

Leggi di più

L’URUGUAY DICE SI ALL’ESTRADIZIONE DEL BOSS MORABITO LATITANTE DA 23 ANNI

L’URUGUAY DICE SI ALL’ESTRADIZIONE DEL BOSS MORABITO LATITANTE DA 23 ANNI

 Le principali testate giornalistiche paraguaiane hanno pubblicato la decisione presa la settimana scorsa dal giudice specializzato in crimine organizzato, accogliendo la richiesta di estradizione promossa dalla Procura Generale di Reggio Calabria concernente il pluripregiudicato Rocco Morabito, 51enne di Africo (Rc). Come riportato dall’agenzia Adnkronos, Morabito, irreperibile dall’ottobre 1994 poiché sottrattosi ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, è ritenuto(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: POLIZIA ARRESTA LATITANTE

NEL REGGINO: POLIZIA ARRESTA LATITANTE

 All’alba di oggi, a Rosarno, nel cuore della Piana di Gioia Tauro, la Polizia Stato di Reggio Calabria, ad esito di indagini coordinate dalla DDA di Reggio Calabria, ha catturato il latitante Pesce Antonino classe 1992, appartenente all’omonima potente cosca della ‘ndrangheta calabrese, ricercato da un anno per associazione mafiosa. Il latitante è stato localizzato(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: UCCIDE IL MARITO MENTRE DORME, ARRESTATA

NEL REGGINO: UCCIDE IL MARITO MENTRE DORME, ARRESTATA

 Colpisce il marito con una roncola mentre dorme procurandogli delle ferite alla testa così gravi che è deceduto prima dell’arrivo dei sanitari allertati dal figlio. Il grave episodio è accaduto a Castellace di Oppido Mamertina, nel reggino. L’uxoricida, Maria Giuseppina Barca di 63 anni,  è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Palmi e della caserma di Castellace, insieme(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: CONFISCATI 12 MILIONI DI BENI A IMPRENDITORE

NEL REGGINO: CONFISCATI 12 MILIONI DI BENI A IMPRENDITORE

 Su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (Dda), è stato eseguito dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, un sequestro di beni mobili e immobili per un valore di 12 milioni di euro all’imprenditore edile Domenico Frascà, di 56 anni, ritenuto contiguo alla cosca Mazzaferro di Gioiosa Jonica, e al suo nucleo familiare. Frascà, come(…)

Leggi di più

NEL REGGINO: SCOPERTI TRE BUNKER OCCULTATI IN CASA

NEL REGGINO: SCOPERTI TRE BUNKER OCCULTATI IN CASA

 I carabinieri, nell’ambito di servizi di contrasto alla criminalità organizzata disposti dal Gruppo di Locri, ed effettuati dalle Compagnie di Locri, Bianco e Roccella Jonica insieme a quelli dello Squadrone Cacciatori di Calabria hanno scoperto tre bunker. Un bunker 3 x 3 metri è stato scoperto a Platì dai militari della locale Stazione, nella cantina a piano terra dell’abitazione di un(…)

Leggi di più

‘NDRANGHETA: 27 FERMI E 100 MILIONI SEQUESTRATI

‘NDRANGHETA: 27 FERMI E 100 MILIONI SEQUESTRATI

 Sono in esecuzione da questa mattina da personale della Dia e del Comando provinciale della Guardia di finanza, 27 provvedimenti di fermo a persone e sequestri di 51 imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di 100 milioni di euro. Il provvedimento è stato emesso dalla Dda di Reggio Calabria. Come riporta l’agenzia Ansa, contemporaneamente, si stanno eseguendo(…)

Leggi di più

AGGUATO A REGGIO, UCCISO UN UOMO

AGGUATO A REGGIO, UCCISO UN UOMO

 Un impiegato dell’Atam, l’azienda del trasporto pubblico del comune di Reggio Calabria, con la mansione di addetto ai parcheggi pubblici, è stato ucciso in un agguato a Catona ieri sera. A cadere sotto i colpi di due killer, con volto trafugato con passamontagna, è un presunto affiliato alla cosca Araniti della ‘ndrangheta, Pasquale Chindemi di 53(…)

Leggi di più

CALABRIA: IMPRESA EVADE OLTRE 4 MILIONI DI TASSE

CALABRIA: IMPRESA EVADE OLTRE 4 MILIONI DI TASSE

 Un’evasione fiscale per oltre quattro milioni di euro è stata scoperta dal Gruppo della Guardia di finanza di Locri da parte di un’impresa che si occupa del movimento terra. I finanziari hanno denunciato tre persone tra cui l’amministratore di fatto della società, risultato appartenente alla cosca di ‘ndrangheta Ietto-Cua-Pipicelli. Gli agenti, come riporta l’agenzia Ansa, sono riusciti a ricostruire(…)

Leggi di più

CALABRIA: CONDANNATI MA ANCORA STIPENDIATI DALL’AZIENDA SANITARIA

CALABRIA: CONDANNATI MA ANCORA STIPENDIATI DALL’AZIENDA SANITARIA

 Nonostante una condanna per reati di mafia percepivano regolarmente lo stipendio dall’Azienda Sanitaria di Reggio Calabria. A scoprirlo è stata la stessa direzione generale dell’azienda sanitaria, che ha sporto denuncia alla locale Procura della Repubblica, avviando la procedura di revoca delle retribuzioni. Tra i condannati che percepivano lo stipendio, come riporta AdnKronos, vi è anche Alessandro Marcianò, l’ex(…)

Leggi di più

REGGIO: AMBULANTE AGGREDITO TRE ARRESTI

REGGIO: AMBULANTE AGGREDITO TRE ARRESTI

 Tre commercianti ambulanti sono stati arrestati con l’accusa di estorsione, lesioni personali e illecita concorrenza con violenza e minacce, aggravati dalle modalità mafiose dai carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip su richiesta della Dda.  I tre, come riporta l’agenzia Ansa, due cittadini marocchini(…)

Leggi di più

« Older Entries