religione

A Reggio Calabria stampata la prima bibbia ebraica

A Reggio Calabria stampata la prima bibbia ebraica

 Solo un italiano su 100 mila sa che la prima bibbia ebraica fu stampata in Italia, precisamente a Reggio Calabria nel 1475 dal tipografo di Avrhaham ben Garton, e che ora questo preziosissimo volume si trova custodito a Parma nella Biblioteca Palatina. Lo rivela un sondaggio online reso noto dal portale “Spot and Web” in(…)

Leggi di più

LA LEGGENDA DELLA CHIESA DI SAN NICOLA VERMICUDI DI ROSARIO VALANIDI

LA LEGGENDA DELLA CHIESA DI SAN NICOLA VERMICUDI DI ROSARIO VALANIDI

 Sulla strada che da Ravagnese porta a Santa Venere, passando da Oliveto e poco prima di giungere a Trunca, possiamo ammirare, a sinistra della via, in località Rosario Valanidi, un alto colle con sopra edificata una chiesetta affacciata sul torrente Valanidi. È la chiesa di San Nicola, che gli anziani conoscono come San Nicola di(…)

Leggi di più

BELLEZZE NASCOSTE DI REGGIO: LE VETRATE DEL DUOMO

BELLEZZE NASCOSTE DI REGGIO: LE VETRATE DEL DUOMO

 Dedicato a Maria Santissima Assunta, il Duomo di Reggio Calabria è una della chiese più grandi e imponenti della regione. Spettacolari sono le sue vetrate eseguite nel 1928 dalla ditta Studio Vetrate D’Arte di Roma e successivamente restaurate nel 1947. Venticinque di queste, bifore e trifore, policrome istoriate figurativamente, sono presenti sulle pareti esterne delle navate(…)

Leggi di più

COSI’ SAN GIORGIO UCCISE IL DRAGO PESTIFERO.

COSI’ SAN GIORGIO UCCISE IL DRAGO PESTIFERO.

 Il Santo protettore di Reggio Calabria è San Giorgio di Lydda. La leggenda ci racconta che Giorgio fu un militare della Cappadocia (regione storica dell’Anatolia, attuale Turchia), divenuto tribuno dell’esercito romano, nei suoi viaggi giunse fino alla città di Selem in Libia. Qui, in una grande palude, si nascondeva un orribile drago che, quando si avvicinava(…)

Leggi di più