Delizie di Calabria

LE CILIEGIE

LE CILIEGIE

  Le ciliegie (ciràsi nel dialetto reggino) sono uno dei frutti più amati alle nostre latitudini. Può nascere da due diverse specie, dal ciliegio dolce detto  prunus avium, produttore delle ciliegie che consumiamo avidamente come frutta fresca e il ciliegio visciolo prunus cerasus che produce le amarene e le marasche, definite ciliegie acide. Il ciliegio(…)

Leggi di più

LA ZUCCA, DOLCEZZA, SALUTE, BENESSERE, DECORO

LA ZUCCA, DOLCEZZA, SALUTE, BENESSERE, DECORO

 La zucca (in dialetto reggino cucuzza i porcu) è uno degli ortaggi più amati della stagione autunnale, la sua maturazione va da agosto fino a gennaio e, tra l’altro può essere conservata (intera) anche un anno in luogo buio e asciutto. Protagonista di sfiziose preparazioni dal salato al dolce, è economica, versatile e dura a(…)

Leggi di più

L’ANGURIA

L’ANGURIA

 L’anguria (“zipangulu” o “muluni d’acqua” come è definito alle nostre latitudine) è uno dei simboli dell’estate. Un frutto dissetante, rinfrescante, ricco d’acqua, di un sapore delizioso  e dalle notevoli  proprietà nutritive e benefiche. Va consumato fresco a fette, ma può essere utilizzato a piccoli cubetti come ingrediente della macedonia o nei frullati di frutta. Negli(…)

Leggi di più

IL MELOGRANO

IL MELOGRANO

 Il melograno è una pianta originaria dell’Asia oggi diffusa anche in America, in Africa e nell’intera zona mediterranea. Scientificamente è conosciuta con il nome di Punica granatum. Il nome melograno deriva dal latino malum “mela” e granatum “con semi” rispecchiando quella che è l’anatomia del suo frutto denominato melagrana o granata (ranatu in dialetto reggino).(…)

Leggi di più

IL FICO D’INDIA (A FICARAZZA)

IL FICO D’INDIA (A FICARAZZA)

 Il fico d’india (nome scientifico Opuntia ficus-indica) è una pianta originaria del Messico della famiglia delle cactaceae, diffusa con crescita spontanea su tutto il bacino del Mediterraneo e nelle zone temperate di tutti i continenti. Se ne conoscono alcune centinaia di specie. La pianta (ficarazzara in dialetto reggino) ha la capacità di svilupparsi anche in(…)

Leggi di più

LA CREMA AL LIMONCELLO

LA CREMA AL LIMONCELLO

 La Crema di Limoncello è un liquore gradevole al palato, ottimo come digestivo da servire ghiacciato a fine pasto da utilizzare anche per guarnire torte e crostate. Con un po’ di pazienza si può fare anche in casa. Ingredienti: 15/20 limoni 1 litro di alcol puro a 95° 2 litri di latte intero fresco 2(…)

Leggi di più

LA FEIJOA

LA FEIJOA

 La Feijoa, chiamata anche Acca Sellowiana, è una pianta sempreverde tipica delle zone montane del Sud America diffusa successivamente nell’Europa mediterranea quindi anche in Italia specialmente nella Riviera Ligure e nel  Meridione (presente anche nella provincia reggina).  L’ albero, sempreverde, supera il metro e può anche raggiungere altezze molto elevate. Appartiene alla famiglia delle myrtaceae(…)

Leggi di più

LA PORCELLANA

LA PORCELLANA

 Ricordo la fanciullezza quando, insieme ai compagni di giochi, ci si recava  nell’orto di nonno Mico a raccogliere quell’erba strana che cresceva tra le piante di peperoni, melenzane e pomodori per poi farne incetta “cunzata cu l’ogghiu e cu citu”. La porcellana, scientificamente conosciuta col nome di Portulaca oleracea (dal latino “piccola porta”) è una(…)

Leggi di più

PEPERONI SOTT’ACETO

PEPERONI SOTT’ACETO

 I peperoni, con un valore calorico molto basso, sono ideali per uno sfizioso antipasto o come contorno. La conservazione sott’aceto era praticata già dai romani e dai greci. Una  pratica molto antica per preservare nel tempo i cibi dagli attacchi dei microrganismi. Ingredienti: Peperoni (gialli e rossi); aceto.  Procedimento: Tagliare i peperoni in due parti sul lato lungo, togliere i semi(…)

Leggi di più

OLIVE NERE IN SALAMOIA

OLIVE NERE IN SALAMOIA

 Ottime come antipasto, queste olive vanno condite al momento di servirle con olio d’oliva e a piacimento,  in modo facoltativo, con qualche foglia di menta o di basilico, pezzettini di aglio, origano, peperoncino. Ingredienti: Olive nere.   Procedimento: Lavate accuratamente le olive e tagliatele leggermente sulla polpa quindi mettetele a bagno con acqua fredda in un(…)

Leggi di più

OLIVE AL FORNO

OLIVE AL FORNO

 Ottime come antipasto, queste olive vanno condite al momento di servirle con olio d’oliva e a piacimento,  in modo facoltativo, con qualche foglia di menta o di basilico, pezzettini di aglio, origano, peperoncino e anche qualche goccia di aceto.   Ingredienti: Olive nere (non completamente mature); Sale. Procedimento: Lavate accuratamente le olive e tagliatele leggermente(…)

Leggi di più

OLIVE VERDI SCHIACCIATE

OLIVE VERDI SCHIACCIATE

 Perfette come antipasto o come contorno le olive verdi schiacciate sono molto saporite grazie al condimento con olio extravergine d’oliva  e profumatamente  piccanti per la presenza del peperoncino e degli altri aromi. Sono una preparazione tipica del Sud Italia e della Calabria in particolare. Ingredienti: Olive verdi ancora non mature; origano; aglio; sale; peperoncino rosso; semi di(…)

Leggi di più

COME DEGUSTARE I “CURCUCI”

COME DEGUSTARE I “CURCUCI”

 I “curcuci”, sono i residui che si concentrano nel fondo della “caddara” dopo la preparazione delle “frittole”. Sono pezzettini di carne e grasso e si conservano in contenitori per essere degustati durante tutto  l’anno in quelle che sono delle specialità gastronomiche di Reggio Calabria. I curcuci si possono consumare semplicemente facendoli “squagliare” piastrandoli  con il(…)

Leggi di più

IL TORRONE DI BAGNARA

IL TORRONE DI BAGNARA

 L’Unione Europea ha insignito il torrone di Bagnara Calabra dell’importante riconoscimento del marchio IGP (indicazione di origine protetta) premiando la bontà e la prelibatezza di questo dolce artigianale prodotto a mano, da secoli, secondo antiche tradizioni, da maestri pasticcieri, nella cittadina calabrese adagiata dinanzi la splendida Costa Viola. L’origine del torrone bagnarese risale a oltre(…)

Leggi di più

CONFETTURA DI MELE COTOGNE

CONFETTURA DI MELE COTOGNE

 Le mele cotogne, dal caratteristico sapore aspro e dalla forma che sembra un ibrido tra una pera e una mela, si trovano in commercio solo tra ottobre e novembre. Questo è il periodo per approfittarne per realizzare una confettura dal gusto particolarmente gradevole, spesso amata dai bambini. Ingredientii: Mele cotogne, Zucchero. Lavare le mele e(…)

Leggi di più

UN GIOIELLO VERDE DALLE MILLE SFACCETTATURE (IL BERGAMOTTO)

UN GIOIELLO VERDE DALLE MILLE SFACCETTATURE (IL BERGAMOTTO)

 Il suo tipico colore giallo-verde o, come definiscono alcuni, verde citrino, fa pensare ad un incrocio tra limone e un altro agrume, cedro, limetta … Fatto sta che il bergamotto, gioiello prezioso che, con questa resa e qualità, cresce esclusivamente nella zona della costa jonica reggina, rappresenta un elemento fondamentale nell’industria profumiera internazionale per le(…)

Leggi di più

FRITTATA DI PESCE STOCCO

FRITTATA DI PESCE STOCCO

 Pur non avendo origini locali, lo stoccafisso (o pesce stocco) è un alimento molto utilizzato per la sua squisita bontà anche alle nostri latitudini.  E’ un alimento costituito dal merluzzo artico norvegese e conservato per essiccazione. Ecco come fare una prelibata frittata con questo pesce.  Ingredienti 5 uova; formaggio pecorino; prezzemolo; 500 gr. di pesce(…)

Leggi di più

IL RITO DELLE CRISPELLE

IL RITO DELLE CRISPELLE

 La festività dell’Immacolata è alle porte e con essa l’apertura “ufficiale” delle festività natalizie e naturalmente anche la prima “crispeddata”. “I crispeddi” sono il dolce più semplice, più diffuso e più amato dai reggini. All’interno di queste graziose frittelline rotonde e gonfie, si possono mettere a piacimento i più svariati ingredienti dai tradizionali “lici” e(…)

Leggi di più

IL RITO DEI “PETRALI”

IL RITO DEI “PETRALI”

 Ci sono tradizioni che vanno mantenute e rispettate. I petrali a Natale è una di queste. I petrali sono dei dolci tipici di Natale di Reggio Calabria e della sua provincia. L’usanza prevede la loro preparazione già da inizio dicembre con un quantitativo da poter bastare per l’intero periodo delle festività. Per i petrali bisogna(…)

Leggi di più

CONFETTURA DI CASTAGNE

CONFETTURA DI CASTAGNE

 Le castagne sono dei frutti autunnali squisiti e nutrienti, contengono fibre, proteine,  potassio, magnesio, fosforo, calcio, rame, ferro, vitamine A, C, B3, B2, B1.  Tipica del  periodo, con un  eccezionale sapore è la confettura di castagne.   Ingredienti: 1 kg di castagne, ½ kg di zucchero, 2 bastoncini di vaniglia, un bicchierino di rum, una scorza di(…)

Leggi di più

FRUTTA MARTORANA

FRUTTA MARTORANA

 Nel periodo della ricorrenza dei defunti non si può fare a meno di soffermarsi dinanzi le vetrine della pasticcerie a “sbavare” ammirando quelle opere d’arte che i maestri pasticceri plasmano con la pasta di mandorla.Sono riprodotti i frutti con tale maestria che difficilmente si distinguono da quelli reali. E’ la “Frutta Martorana” un dolce realizzato(…)

Leggi di più

LA SORBA

LA SORBA

 Il sorbo, è un albero originario dell´Europa meridionale e anche in Italia lo si può trovare allo stato selvatico nei boschi e sui monti fino agli 800 metri di altitudine. E’ una pianta molto bella dai fiori e frutti decorativi. Le sue foglie, in autunno, si colorano di splendide sfumature giallo dorate, ramate e rosa. Le(…)

Leggi di più

MELANZANE SOTT’OLIO (MULINGIANI SUTT’OGGHIU)

MELANZANE SOTT’OLIO (MULINGIANI SUTT’OGGHIU)

 La melanzana è uno degli ortaggi più amati e consumate dell’estate. Le melanzane sott’olio costituiscono una conserva ottima per gustarle tutto l’anno. Ottime come antipasto, ideali da accompagnare con il pane.     Pelare l’ortaggio e tagliarlo a fette sottile sul lato lungo. Le melanzane vanno quindi salate e messe in un recipiente compresse da un peso (solitamente una grossa pietra(…)

Leggi di più

LE CALDARROSTE

LE CALDARROSTE

 Con l’arrivo dell’autunno tornano a deliziarci le castagne.   Ed ecco che nelle fumose “postazioni” dei venditori ambulanti lungo le strade e in numerose sagre organizzate tra ottobre e novembre fanno la comparsa le caldarroste, le saporite castagne  arrostite sul fuoco. Come cuocere questo delizioso frutto? Dopo l’escursione in montagna per la raccolta, le castagne, prima di(…)

Leggi di più

COME PREPARARE IL BERGAMINO

COME PREPARARE IL BERGAMINO

 Il Bergamino è un liquore tipico di Reggio Calabria, ottimo digestivo, è ottenuto macerando nell’alcol la buccia del bergamotto  (un agrume che si coltiva esclusivamente in una limitata zona della provincia reggina tra Villa San Giovanni e Siderno). Serve soprattutto in profumeria e in farmacia ma da alcuni anni viene usato anche per produrre liquori, gelati e dolci, con eccellenti (…)

Leggi di più

L’ANNONA (A NONA)

L’ANNONA (A NONA)

 L’annona o anona (a Reggio “nona”) è un frutto della grandezza di una mela, con sembianze simili ad una pigna o una grossa fragola, la buccia verde e vellutata. All’interno la polpa è biancastra, cerulea, cremosa, fondente, con semi molto duri di colore nero, simili a quelli dell’anguria anche se un po’ più grossi (non(…)

Leggi di più

COME PREPARARE IL LIMONCELLO

COME PREPARARE IL LIMONCELLO

 Il limoncello è un liquore dolce e profumato dal colore giallo preparato con il limone. Ottimo aperitivo, digestivo e ingrediente per dolci e macedonie.   Ingredienti: 10 limoni, 1 litro di alcool per dolci (95°), 1 e ½ di acqua (aumentare o diminuire la dose d’acqua per ottenere un liquore più o meno alcolico), 800 gr. di zucchero(…)

Leggi di più

I POMODORI SECCHI

I POMODORI SECCHI

 I pomodori secchi sott’olio si preparano alla fine dell’estate e si possono gustare per tutto il periodo invernale. La ricetta tradizionale arriva dalla Calabria, una conserva popolare abbastanza semplice consistente nell’essiccazione lenta al sole del pomodoro che perde la sua acqua acquistando un sapore proprio. I pomodori secchi sott’olio sono un ottimo antipasto magari con delle(…)

Leggi di più

LA BRUSCHETTA

LA BRUSCHETTA

 La bruschetta è un gustosissimo piatto, povero e semplicissimo da realizzare preparato perlopiù come veloce antipasto.   Ingredienti: Aglio, pane a fette, pomodoro, basilico, origano, sale, olio extra vergine d’oliva.   Preparazione: Strofinate in maniera energica uno spicchio d’aglio su un lato di ogni fetta di pane in modo che sprigioni per bene il proprio sapore,(…)

Leggi di più

COME FARE IL LIQUORE AI FICHI D’INDIA

COME FARE IL LIQUORE AI FICHI D’INDIA

 I fichi d’India o “ficarazzi” (così vengono chiamate a Reggio) oltre ad essere un ottimo frutto da gustare (attenzione alla stipsi) ci permettono di ricavarne un ottimo liquore.   Ingredienti: 15/20 fichi d’India maturi, bianchi, rossi o gialli (o anche un misto), un litro di alcol puro, 500 gr di zucchero, un litro d’acqua.  (…)

Leggi di più

« Older Entries Newer Entries »